Nel mese di settembre ci rechiamo a Bassano del Grappa e precisamente a visitare i Musei Civici che ospitano numerose e bellissime opere. Il dipinto che proponiamo è di un artista originario di Bassano e la scena si riferisce a un particolare momento dell’adorazione dei pastori. L’autore, infatti,  ha voluto raffigurarlo in piena notte, conferendo all’opera una grande suggestione e un invito alla meditazione.

Nato in coppia con quello raffigurante l’Orazione nell’orto, di cui condivide le misure, l’intonazione notturna, il formato verticale e la firma di Francesco, deriva da una composizione di Jacopo Da Ponte studiata nel 1575 circa nella luce della notte. Il prototipo è probabilmente il dipinto conservato a Fontainebleau (Musée National du Chateau) che è una sorta di revisione in notturno del Presepe di San Giuseppe.

Francesco Da Ponte
Adorazione notturna dei pastori
Nono decennio del XVI secolo
Olio su tela

Articolo tratto dal sito: “museibassano.it”