Ci presentiamo

Siamo due fratelli (Fabrizio e Michele) della provincia di Venezia  accomunati dalla passione del presepio. Passione, che dopo essere stata sopita per tanto tempo a causa degli impegni familiari e lavorativi è affiorata, qualche anno fa, grazie alle sollecitazioni degli organizzatori della prima mostra di Marcon del 2008.

Evidentemente il desiderio di costruire qualcosa di particolare, trasformandolo giorno dopo con le proprie mani, fino a ottenere un risultato che gratifichi gli occhi e il cuore era dentro di noi, instillato probabilmente da nostro padre alla nascita e consolidato quando, da bambini, egli ci deliziava nel vederlo costruire il presepio di casa, chiedendoci di assisterlo nei compiti più facili.

Quando iniziava il mese di novembre, che sul finire degli anni sessanta era costellato di giornate grigie e nebbiose, nostro padre, al ritorno dal lavoro, cominciava con il liberare uno spazio in un angolo del soggiorno per costruirvi una struttura di legno che occupava buona parte della stanza, già piccola di suo. Vedere crescere, a piccoli passi, quella grande costruzione che emanava i tipici odori da falegnameria, era molto piacevole. Terminata l’intelaiatura, iniziava l’installazione della parte elettromeccanica. Consisteva in un motorino che faceva girare due bracci metallici contrapposti. Alle estremità vi erano due dischi illuminati l’uno di giallo e l’altro di rosso. La loro alternanza simulava il sorgere e il tramontare della luna e il sole.

In questo modo quando un motorino elettrico faceva tramontare il primo a ovest, il secondo iniziava a sorgere a est. Una fine regolazione delle luci generali, comandate manualmente da noi attenuava o accentuava la luce creando l’effetto giorno/notte. Presepio che, per diversi anni di seguito, ha vinto il primo premio al concorso parrocchiale.

Con questo “imprinting” artistico, adesso realizziamo presepi aperti o diorami, sia nello stile palestinese o popolare, che abbiamo il piacere e l’onore di essere ospitati nella varie mostre con le quali collaboriamo (vedi sezione apposita).

Corsi frequentati

Abbiamo frequentato corsi di presepismo con i migliori maestri italiani e internazionali come Antonio Pigozzi, Nicolò Celegato e Fabio Modeo. Qui sotto siamo ritratti assieme ad Antonio e Nicolò alla fine del corso di presepismo tenutosi a Piazzola sul Brenta nella primavera del 2017.

Oltre a noi
(le collaborazioni espositive attuali)

Lo scopo di questo sito, oltre a quello di condividere con i visitatori le nostre realizzazioni, è di mettere a disposizione uno spazio per ospitare un’accurata recensione delle mostre di presepi del Veneto con le quali collaboriamo.

Per ciascuna mostra, nell’apposita sezione “Collaborazioni e Itinerari Presepistici” una scheda ne riassumerà tutte le informazioni utili, comprese le notizie o i link per cogliere le opportunità turistiche del luogo che la ospita, nonchè una galleria di selezione (per motivi di spazio) delle foto dei presepi esposti.

Nel Veneto, infatti, come nella migliore tradizione di questa arte minore, ci sono molte mostre e rassegne di alto livello che non dispongono di un proprio sito web.  Offrire a loro uno spazio virtuale, vuol essere un modo per riconoscere l’impegno degli organizzatori e nello stesso tempo un mezzo per “tessere” una rete di collaborazione e di amicizia con l’ausilio del web.

Con chi collaboriamo (al momento)

Negli ultimi anni abbiamo avuto l’occasione di intrattenere rapporti di amicizia “presepistica” e l’onore e il piacere di esporre le nostre realizzazioni presso alcune mostre organizzate nel territorio circostante. In particolare ricordiamo le seguenti:

  • Marcon in provincia di Venezia
  • Istrana, Facca di Cittadella e San Marco di Resana in provincia di Treviso
  • Este e Piazzola sul Brenta in provincia di Padova
  • Thiene in provincia di Vicenza.
  • Soave in provincia di Verona.
  • Massa Martana in provincia di Perugia.
  • Frassinelle Polesine in provincia di Rovigo.
  • Padova (rif.: Nicolò Celegato dell’Associazione “Cammino ad Oriente”.