Michele Missaglia – 2011: diorama palestinese “Alba di nuova luce ad oriente”

per Natale 2019 sarà presente alla mostra di Facca di Cittadella (PD)

Descrizione

In questo mio primo diorama ho cercato di rappresentare, in uno scenario storico-palestinese, un momento particolare nel quale un viandante col suo mulo e il suo fidato cane, raggiunge dopo un faticoso cammino il luogo della Nascita.

Era mia intenzione rendere l’immagine dello stupore del viandante visto di fronte e far in modo che egli salisse da un sentiero (simbolicamente rappresenta la “salita” dell’uomo per avvicinarsi a Dio) nel momento di chiarore sottile dell’alba. sullo sfondo un altro viandante annuncia la buona novella con il suo strumento tipico.

Da uno squarcio  del soffitto di una casa di fortuna, la luce del sole illumina la natività in primo piano.

Le statue, in resina, sono di Martino Landi.

<-- Torna alle realizzazioni di Michele

Galleria